Balli da sala: come imparare con lezioni e video corsi

Il ballo da sala, propriamente detto “da sala” perché ballabile solo in un locale da ballo appunto, ha una magia tutta sua, antica e cavalleresca, che risale fino alla fine dell’Ottocento. Esso è precisamente una danza di coppia, e ballare il liscio, vuol dire letteralmente "scivolare", "strusciare i piedi" a ritmo di musica.Una sorta di lento movimentato, nato in Romagna e diffuso successivamente in tutta la nazione. La Mazurka, il Valzer e la Polka rappresentano per eccellenza questa tipologia di danza, chiamata Liscio Unificato.

Altro che discoteca

Andare a ballare il liscio da sala dunque, non è come andare in discoteca, tutt’altro: cambia la musica, meglio se dal vivo (la tipica orchestra da ballo, con il clarinetto come strumento predominante e la voce solista), è necessario vestirsi in modo adeguato (meglio se in lungo per le donne, con scarpe con il tacco) e come già detto, è necessario tassativamente essere in due. Il ballo liscio da sala accomuna due tipologie di approccio: quello di puro divertimento, spensierato e gaio, ricordiamo le cosiddette balere, e quello agonistico e competitivo, tra luccichii e lustrini, caratteristico di manifestazioni internazionali e televisive, per esempio come il famoso talent nostrano “Ballando con le Stelle”. Forse proprio grazie a quest’ultimo gettonatissimo programma televisivo, in Italia negli ultimi anni, è aumentato l’interesse, verso il ballo da sala che, è giusto sottolineare, comprende anche il Valzer Lento, il Tango e il Fox Trot. Ma esistono anche i Balli Standard come il Valzer Inglese, il Valzer Viennese, il Tango, Slow Foxtrot e il Quickstep e le apprezzatissime Danze Latino-americane (Cha-cha-cha, Samba, Rumba, Paso Doble, Jive).

Non ci resta che imparare

I balli da sala si sono svecchiati da quella patina un po’ troppo matura e “d’altri tempi”, e oggi persone di tutte le età si ritrovano a frequentare corsi di ballo liscio, per socializzare e divertirsi, ma anche per imparare a muoversi in modo sensuale e accattivante in compagnia del proprio partner. Seguire lezioni di ballo ormai è cosa facile: in tutte le città italiane esistono scuole di ballo da sala, e per esempio, trovare un corso di tango a Milano, non è per niente un'impresa impossibile, tra le centinaia di scuole e accademie presenti nel territorio.

“Principessa Dancing School”, “Scuola di Danza di Marlon Giuri”, “Enjoy Club” sono solo alcune delle scuole più accreditate, ma per i più timidi e impacciati, che desiderano sfoggiare i loro passi solo quando perfettamente pronti, ci sono i corsi di ballo liscio in DVD – tango, mazurka e valzer lento – da seguire nel soggiorno di casa propria, reperibili anche su Mediashopping.it, oppure tantissimi corsi gratuiti online.

Tango
Personnaly © 2014 -  Ospitato da Overblog